Lettere 22 / Corrispondenza elettiva da due macchine da scrivere

“Sì, eravamo reclusi. Ma eravamo anche vicini.”

Rosa

Da un’ idea di Donatella Massimilla, con Gilberta Crispino ed Elena Pilan.
Un dialogo a due voci tra Elena Pilan e Rosa, poetessa e narratrice di Paolo Sarpi, tratto dagli scritti battuti sulle Lettere 22. Pensieri su questa seconda fase di pandemia, sguardi sulle difficoltà e sorrisi di speranza.Si ringraziano per la collaborazione tutti gli abitanti di via Paolo Sarpi 36!Con il contributo del Municipio 1 del Comune di Milano.

Alla fine della nostra diretta Lettere 22 / Corrispondenza elettiva da due macchine da scrivere con le parole di Rosa abbiamo riguardato ai mesi passati, alle difficoltà, ma anche ai gesti di solidarietà e di amicizia che abbiamo vissuto. 😊✨🔴

L’opera realizzata da Tania e Maurizio è ancora lì nell’atrio di via Paolo Sarpi, 36, e ci resterà a lungo. Eccola qui. 👇📸 Foto di Giuseppina Marino.
#cetecteatro #lettere22

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *